ISBiotechnology – BLOG

AMCO: ANALISI PER LA PREVENZIONE DI PATOLOGIE DEGENERATIVE

- Versione scaricabile in pdf -

.

INFORMAZIONI E PROCEDURE PER LA RACCOLTA E L’INVIO DEI CAMPIONI BIOLOGICI

ISB srl e l’Associazione per la Ricerca Scientifica Emmanuele hanno sviluppato un servizio che permette:

1.   L’identificazione dello stress ossidativo

Prestazione eseguite:

a)   Acido tiodiglicolico nelle urine, permette di effettuare uno screening di presenza di stress ossidativo, volto alla prevenzione delle malattie degenerative.

b)  Acido tiodiglicolico e fosfoetanolamina nelle urine, permettono di valutare l’andamento delle patologie degenerative e l’efficacia delle terapie (follow up).

.

2.  Analisi per scoprire le cause dello stress ossidativo

Prestazione eseguite:

c)   AMCO base, studio del profilo metabolico urinario o fecale. Questa tecnica è in grado di rilevare la presenza di agenti tossici in grado di danneggiare l’organismo.

d)  AMCO disbiosi intestinale, studio delle alterazioni della flora batterica intestinale sulla base dei metaboliti prodotti dai batteri. Questa tecnica rileva la presenza di agenti patogeni attraverso l’identificazione delle loro tossine intestinali e di quelle che vengono assorbite dall’organismo.

.

3.   Analisi per valutare l’entità dello stress ossidativo

e)   AMCO goccia di sangue, permette di valutare l’entità dello stress ossidativo mediante gocce di sangue depositate sulla parte assorbente di un cerotto commerciale.

.

TEMPI E COSTI DEI SERVIZI

a)   Analisi dell’acido tiodiglicolico nelle urine

-   Tempo di consegna dei risultati :         10 gg lavorativi dalla data di arrivo dei campioni

-   Costo del servizio :                             € 25/analisi (iva inclusa)

b)  Analisi dell’acido tiodiglicolico + fosfoetanolamina nelle urine

-   Tempo di consegna dei risultati :         10 gg lavorativi dalla data di arrivo dei campioni

-   Costo del servizio :                             € 35/analisi (iva inclusa)

c)   AMCO base (unico analisi:  urine o  feci)

-   Tempo di consegna dei risultati :         20 gg lavorativi dalla data di arrivo dei campioni

-   Costo del servizio :                             € 40/analisi (iva inclusa)

d)  AMCO disbiosi intestinale (entrambe analisi: urine + feci)

-   Tempo di consegna dei risultati :         20 gg lavorativi dalla data di arrivo dei campioni

-   Costo del servizio :                             € 80/analisi (iva inclusa)

e)   AMCO goccia di sangue su cerotto

-   Tempo di consegna dei risultati :         10 gg lavorativi dalla data di arrivo dei campioni

-   Costo del servizio :                             € 40/analisi (iva inclusa)

.

COSTO DI SPEDIZIONE

La consegna dei campioni può essere effettuata:

1.   Personalmente, presso il nostro laboratorio di Bresso (Milano), Via L. Ariosto 21; previa comunicazione telefonica.

2.   Tramite il nostro corriere convenzionato al costo di € 16 a spedizione (entro 1 kg e dimensione apross. 25x17x8 cm).

(tariffa applicata per i ritiri effettuati dal 05/11/2018).

3.   Affidando direttamente la sua spedizioni ad un vostro corriere di fiducia.

Coordinate per il bonifico bancario  (il pagamento dei servizi è anticipato).

ISB – Ion Source & Biotechnologies s.r.l.

Banca C.R. di Asti

IBAN: IT 79 I 06085 20500 000000021229

.

COME RICHIEDERE IL NOSTRO SERVIZIO CORRIERE A DOMICILIO

1.   Contattare  ISB al numero 02/80887134 per qualsiasi chiarimento.

2.   Per prenotare l’uscita del corriere, allegare, via e-mail (info@isbiolab.com) o via fax (02/700410252):

- copia del bonifico bancario (analisi richiesto + € 16 per il servizio corriere).

- Indicare nome, cognome, indirizzo, telefono, giorno di ritiro e numero di campioni.

3.   Il ritiro dei campioni sarà effettuato esclusivamente da lunedì a mercoledì.

Nota per chi spedisce i campioni senza il nostro servizio corriere

Si raccomanda di non effettuare spedizioni nei giorni di giovedì o venerdì.

Si rischierebbe che gli stessi, restino bloccati nei magazzini del corriere (sabato e domenica) e si degradino.

.

MODALITA’ DI PREPARAZIONE PREVIA AL CAMPIONAMENTO

a)  Analisi dell’acido tiodiglicolico nelle urine

b) Analisi dell’acido tiodiglicolico + fosfoetanolamina nelle urine

L’analisi si può essere eseguita in due modalità (preparazione): 1.   Preferibilmente, assumendo un bicchiere d’acqua ed un cucchiaino di zucchero (saccarosio), la sera prima della raccolta delle urine. L’assunzione di zucchero (saccarosio) permette, solamente, di aumentare la sensibilità nella rilevazione dell’acido tiodiglicolico attraverso l’attivazione di processi metabolici. 2.   Non assumendo lo zucchero (saccarosio) la sera prima; nei casi in cui sussistano patologie (es. diabete). Al fine della corretta interpretazione dei risultati, è indispensabile indicare tale informazione. In entrambi casi, il test è VALIDO.

c) AMCO base (unico analisi:  urine o  feci)

Non è richiesta nessuna modalità di preparazione specifica.

d) AMCO disbiosi intestinale (entrambe analisi: urine + feci)

Non è richiesta nessuna modalità  di preparazione specifica.

e) AMCO goccia di sangue su cerotto

Non è richiesta nessuna modalità di preparazione specifica.

.

PROCEDURA PER IL CAMPIONAMENTO DEL MATERIALE BIOLOGICO

Campionamento delle urine

Prelevare le prime urine del mattino, a digiuno.

1.   Acquistare in farmacia una provetta sterile per urine.

E’ preferibile utilizzare le provette che evitano la perdita e la fuori uscita delle urine. In più, occupano uno spazio ridotto e possono essere inviate in un unica spedizione (nel caso di invio di vari campioni).

2.   Raccogliere l’urina all’interno della provetta, prestando attenzione a non toccare l’interno della stessa o del tappo.

Non riempire la provetta al massimo, onde evitare la fuoriuscita del liquido urinario.

3.   Chiudere fermamente la provetta ed etichettarla con nome/cognome/data prelievo.

4.   Inserire la provetta nell’apposito sacchetto di plastica sigillato (chiusura ermetica) e conservarla in frigorifero.

In caso si richiedano più analisi, utilizzare un sacchetto per ogni provetta.

Note:

  • Non è necessario seguire alcuna dieta particolare prima della raccolta delle urine.
  • Il prelievo non deve essere eseguito durante il flusso mestruale.
  • Non utilizzare la provetta in caso di rottura o di perdita del liquido urinario in essa contenuto.

.

Campionamento di feci

1.   Acquistare in farmacia un contenitore specifico per la raccolta delle feci, provvisto di bastoncino per la raccolta del materiale solido.

E’ preferibile utilizzare i contenitori che occupano uno spazio ridotto e possono essere inviate in un unica spedizione (nel caso di invio di più campioni).

2.   Svitare ed estrarre dal contenitore il tappo con il bastoncino.

3.   Strisciare il bastoncino sopra le feci alcune volte in senso orizzontale e verticale.

Non riempire il contenitore al massimo, è sufficiente la quantità di feci che rimane sulle scanalature della parte finale del bastoncino.

4.   Inserire il bastoncino nel contenitore, chiuderlo fermamente ed etichettarlo con nome/cognome/data prelievo.

5.   Inserire il contenitore nell’apposito sacchetto di plastica sigillato (chiusura ermetica) e conservarla in frigorifero.

Note:

  • Non è necessario seguire alcuna dieta particolare prima della raccolta delle feci.
  • Evitare di contaminare le feci con le urine.
  • Se si è affetti da emorroidi non eseguire il prelievo se sono sanguinanti.
  • Non utilizzare la provetta in caso di rottura del bastoncino.

.

Campionamento per la goccia di sangue

Effettuare il campionamento di prima mattina, a digiuno.

1.   Procurarsi i seguenti materiali in farmacia:

-  1 confezione di cerotti (classici)

-  1 contenitore sterile

-  1 pungidito sterile

2.   Pungere il dito con il pungidito.

3.   Depositare la goccia di sangue sulla parte assorbente del cerotto.

4.   Utilizzare le linguette adesive del cerotto per fissarlo sulle pareti interne del contenitore.

5.   Inserire il contenitore del campione ed un cerotto nuovo (stessa marca e modello a quello utilizzato) nell’apposito sacchetto di plastica sigillato (chiusura ermetica) e conservarla in frigorifero.

Note:

  • Non è necessario seguire alcuna dieta particolare prima del campionamento.

.

SPEDIZIONE DEI CAMPIONI BIOLOGICI

1.   Imballare il campione accuratamente in una scatola (dimensione apross. 25x17x8 cm) e usando dei pacchetti di ghiaccio sintetico ben congelato od un siberino.

2.   Il modulo ISB_formato consenso dati (campioni biologici), relativo al consenso informato, dovrà essere scaricato, compilato integralmente ed inserito all’interno della scatola contenente il/i campione/i.

3.   Applicare sulla scatola l’etichetta contenenti i dati del mittente e destinatario.

Nel caso si richieda il nostro servizio convenzionato (corriere a domicilio), invieremo al vostro indirizzo e-mail, l’etichetta personalizzata con la dicitura “UN3373″ (simbolo identificativo dei campioni biologici di classe B.

4.   Conservare la scatola in frigorifero (2°- 10°)  fino all’arrivo del corriere.

.

CONSEGNA DEI RESULTATI DELLE ANALISI

I rapporti di prova (risultati delle analisi) saranno trasmessi via e-mail all’indirizzo di posta elettronica fornito all’interno del modulo del consenso informato.

.

.

.

ISB srl

Via L. Ariosto, 21 – 20091 – Bresso (MI)

Telf. :   +39.02 80887134

Fax  :   +39.02 700410252

E-mail :   info@isbiolab.com

-  aggiornato il 30/10/2018  -


Postato in Uncategorized